U Lupu

La storia è ambientata negli anni ’50. È il momento della partenza e degli addii per Rocco, il giovane protagonista costretto ad emigrare in Venezuela alla ricerca della fortuna che la sua patria non è stata in grado di assicurargli.
Rocco, come tanti altri giovani calabresi, si reca in stazione accompagnato dai suoi cari, pronto a prendere il Treno del Sud conosciuto come “U Lupu”, “Il lupo” che ingoiava i giovani che condividevano lo stesso destino del nostro protagonista.